Giro d'Italia 2019, arrivo di tappa a Como il 26 maggio: il percorso

Sarà la tappa più lunga della manifestazione: la partenza da Ivrea

E' stata presentata mercoledì 31 ottobre 2018 il Giro d'Italia 2019 che il 26 maggio vedrà l'arrivo dei ciclisti a Como. La tappa lariana sarà la numero 15 con partenza da Ivrea. Una tappa che sarà la più lunga del Giro, ben 237 chilometri) e attraverserà la parte settentrionale della Pianura Padana per ricongiungersi ad Asso al percorso storico del Giro di Lombardia. 
Al termine della tappa i ciclisti dovranno affrontare la scalata al Ghisallo e qualla alla Colma di Sormano ma senza il Muro. Da lì la discesa su Nesso e il passaggio sulla Lariana verso Como. In conclusione la salita a Civiglio, il passaggio da San Fermo della Battaglia e il traguardo in piazza Cavour.
Una tappa dura aperta forse anche agli specialisti delle Classiche.

Un arrivo di tappa per cui il Comune di Como ha stanziato 260 mila euro, cifra che ha scatenato non poche polemiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    Como, Casa del Fascio: astrattismo e razionalismo con ragione e sentimento

  • Politica

    Riccardo ci prova, da Como alla Danimarca non solo per studiare: "Lancio un nuovo partito per cambiare l'Europa"

  • Attualità

    Gran Road 2019, la gara delle supercar da Venezia a Montecarlo passa da Como

  • Incendi

    Incendio a Domaso, vivaio in fiamme

I più letti della settimana

  • Ladri come furie a Cavallasca: le rompono il respiratore polmonare, le uccidono gli uccellini e le avvelenano il gatto

  • Escort a Como: chi, quante e dove sono

  • Tassista di Carugo ucciso mentre soccorre i feriti sulla Milano-Meda: preso il pirata della strada

  • Tassista di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano-Meda: stava aiutando dei feriti dopo un incidente

  • Incidente a Lipomo, frontale in via per Montorfano: 3 feriti

  • Eugenio Fumagalli di Carugo, il tassista travolto e ucciso mentre aiutava i feriti sulla Milano-Meda

Torna su
QuiComo è in caricamento