Cross bike: 250 concorrenti in gara a Lambrugo

Dagli esordienti ai junior, una grande manifestazione sportiva nel Bike Park

Una giornata di sole ha fatto da contorno alla seconda edizione del Trofeo 2P Group, organizzato dalla U.C. Costamasnaga ASD e sostenuto dalla Federazione Ciclistica Italiana. Altissima la partecipazione sia dei concorrenti ( 250 gli iscritti ) sia del pubblico, in gran parte composto da genitori venuti a sotenere i loro figli durante la competizione. Il percorso di CX di Lambrugo stamattina presentava maggiori difficoltà in quanto leggermete ghiacciato e con l'arrivo del sole il terreno è diventato un pò fangoso. Questo non ha certo scoraggiato i giovani e giovanissimi partecipanti, che si sono affrontati fino all'ultima pedalata. Uno sport che vede la partecipazione anche di molte ragazze, impegnate nelle varie categorie. 

16 le gare in corso oggi a Lambrugo, di cui due Regionali. Nella breve intervista al Presidente della U.C. Costamasnga, Egidio Mainetti, traspare la grande soddisfazione per la riuscita dell'evento sportivo. 

A bordo pista i genitori. mamme e papà, ad ogni curva pronti a sostenere i loro ciclisti del cuore, con incitamenti e consigli da coach. Patrizia mamma di un ragazzo che gareggia per la Monticelli Bike, ci ha spiegato che questo sport non è (solo) velocità ma soprattutto una questione di 'testa', gambe e anche braccia. Una disciplina vera e propria che richiede sforzi e regole non sempre facili da rispettare per i più giovani. «Stamattina ci siamo alzati alle 5 per essere qui, e così quasi tutte le domeniche. Mio figlio ha cominciato con la mountain bike, ma poi è approdato alla cross bike, come molti altri».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento