Basket, Cantù sconfigge Brindisi e conquista i play off

La Red October affronterà Milano ai quarti di finale: il calendario

Repertorio

Red October Cantù ha battuto Brindisi mercoledì 9 maggio 2018 nell’ultima giornata della stagione regolare di Serie A, conquistando il meritato pass per i playoff, che in Brianza mancavano dall’annata 2014-2015. 
98 a 95 il risultato finale per gli uomini di coach Sodini batte Brindisi 98 a 85. Trascinati dai 22 punti di Thomas, i brianzoli riescono così ad accedere alla post season grazie ad una prestazione di squadra molto convincente, nonostante le tante difficoltà del primo tempo. Decisivo Thomas, autore di una performance da 29 di valutazione. Nel tabellino biancoblù spicca la doppia doppia di Burns, a referto con 19 punti e 10 rimbalzi, ed i 21 punti di Culpepper, decisivo con 6 assist.

La soddisfazione di coach Sodini

«Finiamo settimi, davanti a Virtus Bologna, Sassari, Cremona, Reggio Emilia, Torino… mi dispiace soltanto che non siamo riusciti a superare Varese. Però, francamente, - ha affermato Sodini- chi l’avrebbe mai detto all’inizio della stagione? Io mi ricordo che tutte le testate giornalistiche nazionali ci davano tra il quattordicesimo ed il sedicesimo posto: le ottimiste quattordicesimi, le più pessimiste ultimi. E le pessimiste erano molte di più». «Il mio ringraziamento va prima di tutto a Cantù e come tale intendo la città di Cantù: piano piano abbiamo riportato al palazzetto tante “formichine”. Non vi lasciate ingannare dalla giornata odierna, dove sul numero degli spettatori ha influito la partita di calcio trasmessa in televisione tra Juventus e Milan, il tifone e la gara in un giorno feriale. Comunque sia, quelli che sono arrivati oggi a Desio ci hanno spinto tutti insieme a rappresentare la storia canturina. Adesso ai playoff, contro Milano, abbiamo l’occasione di riempire nuovamente il palazzetto per la stessa partita».

Il coach della Red October ha ringraziato poi tutto il personale della società: dallo staff tecnico, a quello medico. Dall’ufficio comunicazione, alle segretarie. Ma il ringraziamento più grande di Sodini va alla squadra: «Non me ne vogliano gli Eagles ma il ringraziamento più importante va ai miei giocatori. Dal primo all’ultimo: da quello che non ha mai messo piede in campo, oppure per pochi secondi, a quelli che hanno portato la carretta per 40’. A quelli che hanno avuto degli infortuni, a quelli che non ne hanno avuti. A chi è stato protagonista in una partita, a chi non lo è stato. Loro, i miei giocatori, sono stati protagonisti della canturinità vera».

«Playoff? Non avremo le armi degli altri ma ce le inventeremo. Come al solito, per batterci dovranno abbatterci. Siamo invitati al ballo delle debuttanti e abbiamo tantissimi debuttanti perché pochi giocatori della mia squadra hanno fatto i playoff ad alto livello. Io per primo non li ho fatti. Ma per questo non vuol dire che la prima volta deve essere sempre deficitaria. Milano e Venezia sono due squadre costruite per il titolo, ma prima dovranno passare su di noi».

Il calendario dei play off

Con la vittoria di mercoledì contro l’Happy Casa Brindisi, Cantù si è assicurata un posto per i playoff, chiudendo la regular season al settimo posto.
La formazione canturina affronterà l’EA7 Emporio Armani Milano, giunta seconda alle spalle dei campioni d’Italia in carica dell’Umana Reyer Venezia.
Di seguito il tabellone della sfida valida per i quarti di finale, con le date, gli orari e la programmazione televisiva:

  • Gara 1 sabato 12 maggio al Mediolanum Forum di Assago, Milano
  • Gara 2 lunedì 14 maggio al Mediolanum Forum di Assago, Milano
  • Gara 3 mercoledì 16 maggio al PalaBancoDesio di Desio, Monza e Brianza Eventuale
  • Gara 4 venerdì 18 maggio al PalaBancoDesio di Desio, Monza e Brianza
  • Eventuale Gara 5 lunedì 21 maggio al Mediolanum Forum di Assago, Milano

Tutte le gare si terranno alle ore 20:30, trasmesse in diretta su Eurosport 2 e su Eurosport Player.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tassista di Carugo ucciso sulla Milano-Meda: arrestato il pirata della strada

  • Attualità

    Grande e rossa: l'eclissi di luna vista da Como

  • Cronaca

    Tassista morto sulla Milano-Meda, raccolta fondi dei colleghi per ricordare Eugenio Fumagalli

  • Associazioni

    Passaggio della Stecca a Grandate: donate tre "casette dei libri" per il bookcrossing

I più letti della settimana

  • Addio Samanta Leoni, giovane ma storica barista di Como

  • Incidente a Grandate: il ribaltamento ripreso in diretta

  • Incidente di Grandate, si cerca il pirata della strada: potrebbe avere le ore contate

  • Un falò finito male: due denunciati per l'incendio di Sorico che ha distrutto un bosco e ucciso decine di animali

  • Como, truffa all'esame della patente: il bottone era una microcamera

  • Incidente di Grandate, l'appello del ragazzo miracolato: "Aiutatemi a trovare il pirata della strada"

Torna su
QuiComo è in caricamento