Piscina di Casate, riapertura prevista a metà marzo

Dal Comune fanno sapere che "i lavori proseguono secondo programma"

Il Comune di Como ha fatto sapere che la piscina di Casate dovrebbe riaprire a metà marzo. I fatti, Como servizi urbani (CSU) ha confermato che "la ristrutturazione della vasca coperta alla piscina di Casate procede secondo i programmi ed è quasi completata. L'apertura dell'impianto è prevista intorno a metà marzo".

Le opere comprendono la demolizione e il rifacimento del solaio e del piano vasca, con sostituzione di una parte dei sottoservizi e in particolare delle tubazioni per la distribuzione del trattamento aria. L'importo dell'intervento è di 233 mila euro più iva e costi accessori, interamente finanziato da CSU.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Como, i furbetti del sacco rosso

  • Como, trovata donna morta in casa via Polano

Torna su
QuiComo è in caricamento