← Tutte le segnalazioni

Altro

Como, torna l'incubo processionaria: perché è pericolosa

Via Canturina, 88 · Como

Nuove segnalazioni della presenza di processionaria a Como. Le larve di lepidotteri sono state notate sulle piante nella zona di via Canturina, tra il cimitero di Camerlata e Albate. Si tratta di un problema che può rivelarsi a dir poco dannoso per piante ed essenze arboree (specialmente pini e cedri).

Cos'è la processionaria?

Sono delle piccole larve di lepidotteri con pelo urticante che, a contatto con gli animali, ma anche con gli uomini, possono creare gravi infiammazioni fino a uno shock anafilattico e a una necrosi dei tessuti. I più esposti sono sicuramente gli animali, specie i cani poichè attratti dai movimenti delle larve potrebbero respirarne i peli urticanti, con gravissimi danni all'apparato respiratorio. Si consiglia, quindi, di gettare subito dell'acqua sulla zona venuta a contatto con i peli urticanti. In caso di forte infiammazione portate subito il vostro peloso dal veterinario.

A cosa si deve stare attenti

Nei periodi di maggior espansione della processionaria è meglio tenere i cani al guinzaglio. La cautela è doverosa anche e soprattutto verso i bambini: siccome queste larve si muovono in gruppo (da qui il nome) potrebbero destare curiosità nei più piccoli, che devono essere controllati e avvisati di non toccare questi 'bruchi'.

Chi avvisare

Qualora notaste nidi di processionaria in zone pubbliche  ricordate di avvisare subito il Comune, il Corpo Forestale o professionisti della disinfestazione. Se le piante infestate sono in una zona privata, la spesa della disinfestazione sarà a carico del proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
QuiComo è in caricamento