← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Prendere il sole in piazza Cavour, cosa ne pensate?

Mappa
Piazza Camillo Benso Conte di Cavour · Como

Un lettore ci invia questa foto domandandosi "dov'erano i vigili?". Un gruppo di ragazzi prende il sole in costume sulla terrazziina dell'ex biglietteria della Navigazione davanti a piazza Cavour a Como. E' davvero una scena per la quale indignarsi? Siccome l'estate si preannuncia ricca di turisti chiediamo ai nostri lettori che cosa ne pensano, visto che potrebbe non essere l'unica volta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Preoccupiamoci dei clandestini che delinquono alla luce del sole con la benedizione del clero e la complicità dei buonisti.

  • Me lo sono chiesto anch'io molte volte dove fossero i vigili, giovedì scorso ho chiamato il Comando per segnalare l'ennesimo posteggiatore abusivo di colore che operava nel viale che porta al Monumento dei Caduti, ho anche un chiaro filmato di ciò che affermo e che mi riprometto di inviare a Quicomo, dall'altro capo del telefono l'operatore mi rispondeva che avrebbe mandato a controllare, beh dopo più di un'ora il suddetto posteggiatore era ancora lì che si dava da fare a posteggiare le auto. I vigili dov'erano? Il sindaco cosa aveva promesso prima di essere eletto? E le varie autorità quando dicono che i cittadini devono contribuire a segnalare alle Forze dell'ordine ciò che non va, lo dicono per prenderci per i fondelli?

  • Preciso che non sono indignato, preferirei che il sole lo prendessero al lido o magari nel giardino del sig Buongiorno Vincenzo oppure sul suo balcone. In alcuni comuni si può prendere il sole nei parchi

  • Buongiorno, per me sarebbe un'ottima occasione per attirare turisti a Como.

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Cibo di origine sconosciuta lasciato sul ciglio della strada

  • Segnalazioni

    La segnalazione: "Che disastro il bike sharing a Como: troppe bici rotte"

  • Segnalazioni

    Esercitazione Nazionale Cinofila Associazione Nazionale Carabinieri

Torna su
QuiComo è in caricamento