Una "discarica" nei corridoi del Municipio: oggetti e documenti incustoditi

Al primo piano, vicino all'ufficio tecnico

Forse saranno da mandare al macero, forse aspettano solo che si liberi qualche stanza e qualche scaffale per essere riposti in modo ordinato. Quale che sia il motivo, resta il fatto che nel corridoio del primo piano di Palazzo Cernezzi, sede del Comune di Como, vicino all'ufficio tecnico nella giornata del 5 luglio 2019 c'era una piccola "discarica" davanti sotto gli occhi di tutti. Sedie, scatoloni e documenti (anche firmati) buttati più o meno alla rinfusa e incustoditi. La cosa non è passata inosservata, tanto è vero che in redazione sono giunte due segnalazioni (una corredata dalla foto che pubblichiamo) da parte di altrettanti cittadini che si erano recati negli uffici del primo piano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento