Governo del territorio e nuova geografia delle istituzioni

La Cgil promuove un dibattito sulla riforma dei livelli di governo intermedio e la nuova geografia delle istituzioni territoriali. L’obiettivo è inserire nel percorso di consultazione avviato dalla Regione istanze e temi che provengono dai territori e che hanno ricadute sulla vita dei cittadini e la qualità della democrazia: lavoro, welfare e sanità, infrastrutture, sistema produttivo, ambiente.
Presiede e coordina Alessandro Tarpini, segretario generale Camera del lavoro di Como. Interventi programmati: Giovanni Minali (Cgil Lombardia), Maria Rita Livio (presidente Provincia di Como),Alessandro Fermi (sottosegretario regionale all’attuazione del programma e ai rapporti istituzionali nazionali), Luciano Pizzetti (sottosegretario di Stato per le riforme istituzionali).
Intervento di chiusura: Stefano Landini, segretario generale Spi Lombardia.
Partecipano al dibattito: rappresentanze istituzionali del territorio, parlamentari, consiglieri regionali, delegazioni sindacali del territorio e delle province vicine.

Rispondi