Iscrizioni agli asili nido di Como 2018/2019: ecco come fare

Tutte le informazioni su scadenze, modulistica e orari degli sportelli

Repertorio

Si aprono il 30 aprile 2018 le iscrizioni per gli asili nido di Como per l'inserimento dei bambini dal mese di settembre per l'anno scolastico 2018/2019. Il termine ultimo per presentare le domande è l'11 maggio.
 

Quali documenti presentare

La domanda deve essere sottoscritta da entrambi i genitori e potrà essere presentata sia agli uffici in forma cartacea sia online.
Per i residenti nel Comune, entro la data prevista per l'inserimento, è necessario presentare l'attestazione ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) rilasciata dai CAF (centri d'assistenza fiscale) per usufruire delle agevolazioni tariffarie.

Dove presentare la domanda

In forma cartacea la domanda va presentata presso l'ufficio Asili Nido di via Italia Libera 18/a nei seguenti giorni e orari:

  • lunedì e giovedì 9.00 - 12.30
  • martedì 9.00 - 12.30 e 14.30 - 16.30
  • mercoledì 8.30 - 15.30
  • venerdì 9.00 - 12.15

In questo caso occorre portare la domanda di iscrizione compilata e consegnata da entrambi i genitori o in alternativa, per il genitore assente, dovrà essere presentato un modulo di autocertificazione firmato con cui si acconsente all'iscrizione e la fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
La convalida della domanda avviene tramite il pagamento della tassa di iscrizione di 59 euro, utilizzando il bollettino rilasciato dall'ufficio al momento dell'iscrizione.

Come presentare la domanda online

Online si può utilizzare il link https://istanzeonline.comune.como.it/node/94, che si trova nella sezione del sito del Comune dedicata agli asili nido (http://www.comune.como.it/it/servizi/scuola-e-educazione/asili-nido-e-scuole-dellinfanzia/asili-nido/iscrizione-asili-nido, che si raggiunge a partire dalla voce "servizi" nella home page).
Per accedere al portale delle istanze online occorre autenticarsi con la Crs - Carta Regionale dei servizi o con la Cns - Carta Nazionale dei Servizi; in questo caso è necessario avere un lettore di smart card e il codice PIN associato alla carta utilizzata (può anche essere richiesto all'URP).
In alternativa è possibile autenticarsi con Spid (Sistema Pubblico d'Identità Digitale).

All'Ufficio Relazioni con il pubblico del comune di Como sarà allestita un'apposita postazione per le iscrizioni on-line dotata di lettore di smart card.
L'ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il mercoledì del cittadino dalle 8.30 alle 15.30. Anche in questo caso la domanda dovrà essere sottoscritta da entrambi i genitori.

Dopo la conferma dell'accoglimento della domanda sarà possibile effettuare il pagamento online della tassa di iscrizione di 59 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune ricorda che per l'accesso al servizio asilo nido è richiesto l'adeguamento alla Normativa Vigente in materia di obblighi vaccinali. Qui la guida per richiedere online i certificati vaccinali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Alta Valsassina, tragedia in famiglia, uccide i figli e poi si toglie la vita: i retroscena e i messaggi sui social

  • Le 5 migliori gelaterie di Como

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

Torna su
QuiComo è in caricamento