Ospedale Sant'Anna, in pensione il primario di Medicina Generale Giorgio Bellati

Specializzato in malattie del fegato e trapianti, lascia l'attività dopo 37 anni

Da sinistra Stefania Cozza, infermiera in Day Hospital, Giorgio Bellati, Carmelina Di Lella, caposala del Day Hospital, Fabio Banfi, direttore generale di Asst Lariana

E' andato in pensione dopo 37 anni di attività il dottor Giorgio Bellati, primario dell'Unità operativa di Medicina Generale dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. Martedì 8 gennaio 2019 ha salutato la Direzione, i suoi collaboratori e i colleghi: Bellati sarà al lavoro in ospedale fino a giovedì 10 gennaio, poi il meritato riposo.

Chi è Giorgio Bellati

Bellati, classe 1949, è specializzato in malattie del fegato e del ricambio e in medicina interna. E' direttore del reparto del Sant'Anna dal 2004 ed è stato primario anche all'ospedale Felice Villa di Mariano Comense dal 1999 al 2004. Si è occupato in particolare del settore epatologico e ha avviato per primo la collaborazione sul fronte dei trapianti di fegato con l'ospedale Hautepierre di Strasburgo e, successivamente, con l'ospedale Niguarda di Milano, dove ha lavorato. Il dottor Bellati, in quanto membro della Commissione Trapianti di Fegato dell'ospedale Niguarda, ha seguito oltre circa un centinaio di pazienti che facevano riferimento al Sant'Anna e provenienti da tutta Italia con la possibilità di valutare l'indicazione al trapianto, studiare il caso e l'inserimento in lista e di seguirli al Sant'Anna fino all'intervento. In questo ambito ha inoltre pubblicato più di 300 articoli scientifici sulle principali riviste nazionali e internazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Viabilità

    Derby Como-Lecco: le strade chiuse e i divieti di sosta

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada tra Turate e Lomazzo, auto ribaltata: un ferito

  • Cronaca

    Magnate russo arrestato sul lago di Como: "E' un oppositore di Putin"

  • Green

    Fridays for Future a Como, pronto il secondo sciopero per il clima

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Giro d'Italia a Como: divieti, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici. Tutte le informazioni

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Esenzione ticket sanitario, come richiedere il rinnovo

Torna su
QuiComo è in caricamento