Stop al cibo falso sulle tavole dei comaschi

Petizione #stopalcibofalso a Mariano Comense

La mobilitazione dei mercati di Campagna Amica arriva anche sul Lario. Lo rende noto Coldiretti Como Lecco alla vigilia del via alla raccolta firme sulla petizione #stopalcibofalso in programma sabato 24 febbraio, a Mariano Comense.

"Si tratta — spiega il presidente di Coldiretti Como Lecco, Fortunato Trezzi — di una mobilitazione atta a chiedere all’Europa di fermare il cibo falso, per tutelare l’economia del nostro Paese, per la salute dei cittadini, per bloccare le speculazioni e quindi difendere le speculazioni sull’agricoltura italiana".

"L’indicazione obbligatoria di origine in etichetta — prosegue Coldiretti — deve essere estesa a tutti gli alimenti anche a livello europeo, dopo che paesi come Italia, Francia, Portogallo, Grecia, Finlandia, Romania e Lituania, hanno adottato per disciplinare tale materia su alcuni prodotti come latte e derivati, grano nella pasta e riso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Chiara Ferragni a Como con la famiglia: foto natalizia in piazza Duomo

  • Incidente a Camerlata: l'ex calciatore dell'Inter Cordoba si schianta con il Range Rover

  • Como, cerca di sedare una lite marito e moglie, ma lei lo colpisce in faccia con un bicchiere

  • Cantù, investito dal corriere in retromarcia: morto uomo di 74 anni

  • Manifestazione delle Sardine a Como: piazza gremita contro la Lega

Torna su
QuiComo è in caricamento