Vandalismo contro la sede della Lega di Fino Mornasco, Matteo Salvini: "Delinquenti"

Il commento su Facebook del Ministro dell'Interno: "Le intimidazioni non ci fanno nè caldo nè freddo"

La sede della Lega di Fino Mornasco vandalizzata

Anche il ministro dell'Interno Matteo Salvini è intervenuto sul caso della sede della Lega di Fino Mornasco presa di mira dai vandali che hanno devastato la vetrata nella centralissima via Garibaldi, forse a colpi di piccone.
Un vandalismo che segue quello avvenuto a Bergamo dove è stata imbrattata con vernice rossa la sede del candidato sindaco di centrodestra Giacomo Stucchi con la scritta "Salvini muori" sul marciapiede.

Dopo le dure parole del sottosegretario Nicola Molteni, questo il commento su facebook di Salvini: "Non solo Bergamo: questa notte i soliti "democratici" hanno sfasciato la sede della Lega a Fino Mornasco (Como). Delinquenti. Le intimidazioni non ci fanno né caldo, né freddo: sempre avanti, con il sorriso, per il bene degli italiani"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    Como aspetta il Giro d'Italia: Garibaldi e Volta con la cravatta rosa

  • Cantù

    Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Viabilità

    Como, nuovi asfalti ma il Comune dimentica le strisce pedonali

  • Economia

    Como, rimossa per sempre la vecchia edicola di viale Varese

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Esenzione ticket sanitario, come richiedere il rinnovo

  • Giro d'Italia a Como: divieti, strade chiuse, parcheggi e mezzi pubblici. Tutte le informazioni

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

Torna su
QuiComo è in caricamento