Sorpresa: progetto Ticosa in consiglio a metà giugno

Il sindaco di Como Stefano Bruni ha parlato al consiglio comunale e ha annunciato che da Multi è arrivata una lettera che assicura l'intenzione di proseguire con l'operazione di riqualificazione dell'area ex Ticosa. Il sindaco poi, dopo le...

 

Il sindaco di Como Stefano Bruni ha parlato al consiglio comunale e ha annunciato che da Multi è arrivata una lettera che assicura l'intenzione di proseguire con l'operazione di riqualificazione dell'area ex Ticosa. Il sindaco poi, dopo le ripetute richieste dell'opposizione, ha dato lettura della lettera della società italo-olandese in cui tra l'altro si parla di alcuni imprenditori locali che si sono resi disponibili ad affiancarla nella maxi operazione edilizia. Non solo, Bruni ha spiegato che già a metà giugno il piano integrato d'intervento del progetto ex Ticosa potrà arrivare in aula per la discussione. Multi si è anche detta disponibile a prorogare la fideiussione di 3 milioni di euro oltre il termine di scadenza fissato al 2 agosto. Questi dettagli erano stati già comunicati nella riunionedel Pdl che ha preceduto la seduta del consiglio di ieri sera. In quella riunione di gruppo è stato il consigliere Stefano Rudilosso a chiedere al sindaco di non aspettare l'ultimo momento per escutere la fideiussione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento