Solbiate con Cagno, dopo la fusione arriva il commissario prefettizio

Il prefetto Coccia ha nominato il viceprefetto Iaione alla guida del nuovo Comune

Dopo la fusione tra Solbiate e Cagno - che ha dato origine al nuovo Comune di Solbiate con Cagno - il prefetto di Como, Ignazio Coccia, ha dovuto procedere alla nomina di un commissario alla guida del nuovo Ente. Si tratta del viceprefetto Eva Iaione. 
La fusione tra i due Comuni comaschi è stata proclamata con l'esito del referendum del 10 giugno 2018 che ha visto la vittoria del sì con il 75% dei votanti. Il commissario, dunque, prende il posto dei due sindaci uscenti Federico Broggi (Solbiate) e Claudio Ronchini (Cagno). Il nuovo paese nato dalla fusione conta circa 4.600 residenti. Alla prossime elezioni amministrative i cittadini dovranno eleggere il primo nuovo sindaco del neonato Comune e il relativo consiglio comunale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Auto in fiamme a Cermenate

  • Cronaca

    Como, sabato sera in discoteca: un'altra minorenne ubriaca fradicia all'ospedale

  • Attualità

    Il gatto e la volpe mangiano insieme: da Laglio la foto che fa sognare i bambini (e non solo)

  • Cronaca

    Botte nella notte in centro Como: un ragazzo finisce in ospedale

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento