La resistenza etica di Como Accoglie

Lettera rivolta a Forza Nuova dopo il blitz in Comune: "Cari ragazzi, vi invitiamo a riflettere"

Se l'ultimo blitz dell'estrema destra a Como ha visto impegnati i militanti di Casa Pound che hanno affisso uno striscione sul Viadotto dei Lavatoi, Forza Nuova lo scorso sabato aveva invece esposto uno striscione sull'entrata di Palazzo Cernezzi con la scritta "L'unica resistenza è quella etnica". Oggi è arrivata la risposta di Como Accoglie, con una lettera che pubblichiamo integralmente di seguito. 

Cari ragazzi,
 vi invitiamo a riflettere su quanto affermate.

 "A ogni popolo la sua terra, a ogni terra il suo popolo" è sicuramente uno slogan condivisibile se non che:

 - le persone che abitavano queste terre sono state torturate, violentate catturate e vendute come schiavi (e ancora oggi tutto questo viene praticato in Libia nei centri di detenzione che finanziamo)

- abbiamo portato guerre in questi paesi, ucciso e bombardato (e ancora oggi mandiamo eserciti per destabilizzarne i governi a nostro piacimento e per il nostro profitto, vendiamo loro armamenti spesso destinati ai soldati bambini)

- abbiamo colonizzato le terre dei popoli a cui appartengono depredandole (e ancora oggi lo facciamo con il braccio delle multinazionali che sfruttano a man bassa, in collusione con i governi locali corrotti, le risorse umane e naturali di questi paesi, che fanno lavorare i bambini nelle miniere di coltan, che pagano tasse ridicole nei paradisi fiscali per i profitti realizzati in queste terre con il lavoro di questi popoli)

- abbiamo contribuito pesantemente agli sconvolgimenti climatici che rendono impossibile la vita in queste terre

- abbiamo creato nazioni inesistenti tirando linee rette col righello con la superficialità di che crede di sapere qual è il miglior destino per gli altri (o forse con l'intento di voler creare conflitti?)

"Contrastare le nostre origini, greco-romane e cristiane, con la creazione di un meticciato"

 Possiamo forse ricordare che:

 - provenendo noi (tutti?), Homines Sapientes, da qualche parte in Etiopia non potrebbero esistere le nostre origini greco-romane se non grazie alla prima grande migrazione

- la nostra specie si è diffusa, moltiplicata ed evoluta grazie alle migrazioni e che noi stessi (italiani) siamo migrati in tutto il mondo

- il nostro paese è in calo demografico e sono necessarie nuove energie produttive per sostenere anche le vostre pensioni che rischiano di saltare

- che i pomodori che mangiate sono raccolti dai migranti a 3 euro l'ora per dodici ore al giorno (rubano il lavoro ai vostri figli?)

- che in Italia ci sono oltre mezzo milione di badanti straniere senza le quali centinaia di migliaia di famiglie sarebbero in grave difficoltà (rubano il lavoro alle vostre mogli?)

  Ma al di là di tutto questo, quello che ci divide è il significato e il valore dell'appartenere all'umanità.

L'umanità che nei millenni ha elaborato il concetto di ETICA che voi pretendete di negare semplicemente aggiungendo una N.

 Che dire?

Studiate, informatevi, pensate sempre prima di urlare e di postare.

'UNICA RESISTENZA E' ETICA

 I volontari di Como Accoglie

Potrebbe interessarti

  • Nuovi cantieri stradali a Como: via Giussani chiusa per due mesi

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Incidenti, più sicurezza a Monte Olimpino: ecco come cambia la strada

  • Partita Como-Pergolettese, domenica zona stadio blindata

I più letti della settimana

  • Spara contro suo padre e suo fratello: paura davanti a una ditta di Erba

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

  • Colto da malore sulla Statale "Regina": traffico in tilt a Colonno

  • Truffa del finto bestiame per avere fondi europei: nei guai aziende agricole di Como e Sondrio

  • Barca contro gli scogli a Brienno: un ferito grave

Torna su
QuiComo è in caricamento