Prc di Como: "Salvini e la Lega chiedano scusa"

Rognoni: "Gli stranieri di via Milano rendono un servizio infinitamente maggiore di quello reso dalle sue dichiarazioni senza senso"

Dopo gli slogan e la consueta narrazione leghista in piazza Verdi a Como, il ministro degli Interni Matteo Salvini la sera di lunedì 1 aprile ha incontrato alcuni imprenditori a Villa d'Este. In quel di Cernobbio si è lasciato andare a una suggestione che non poteva certo passare inosservata su via Milano a Como, quartiere di cui ci siamo occupati in questo articolo tempo fa e il cui sapore "straniero" non sembra piacere al capo della Lega nonché vicepremier Salvini.

Un primo ufficiale commento arriva da ìl Prc/Se di Como: Il ministro Salvini ieri a Como per la sua consueta passerella elettorale - si legge nello scritto - ha dichiarato che il suo sogno è andare in via Milano passeggiando in Italia. Forse non sa che i tanti stranieri regolari che vivono e lavorano in via Milano rendono al paese ed alla città un servizio infinitamente maggiore di quello reso dalle sue dichiarazioni senza senso. Il Partito del ministro deve a tutti noi 49 milioni di euro, denaro che potrebbe essere utilizzato anche per migliorare la città. Sempre il suo partito ha ideato il mostro delle paratie, tuttora difese dal consigliere regionale Turba.  Ancora il suo partito non è in grado di gestire degnamente i servizi sociali comunali che sono ancora degni di un paese civile solo grazie all’impegno dei lavoratori pubblici. Ci aspetteremmo delle scuse per la palese incapacità della Lega in tutto ciò che riguarda la cosa pubblica ma sappiamo che è speranza vana”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Viabilità

    Riaperta la Valfresca: lavori finiti in via 27 maggio a un anno dalla frana

  • Eventi

    Processione del Venerdì Santo a Como, oltre 10mila persone dietro al Crocifisso miracoloso

  • Cantù

    Frode fiscale a Lecco, fatture false ed evasione iva per 3 milioni di euro: canturino denunciato

  • Politica

    Taser ai vigili di Como, mozione di Fratelli d’Italia per la sperimentazione della pistola elettrica

I più letti della settimana

  • Auto ribaltata in via Napoleona dopo un frontale: 2 feriti in fin di vita

  • Incendio di Sorico, multa da 13,5 milioni di euro per i due denunciati per la grigliata finita male

  • Furto all'Esselunga di Como: arrestato 28enne

  • Rapina alle Poste di Tavernola: cliente preso in ostaggio

  • Strage di Erba, a Le Iene l'intervista a Rosa Bazzi: "Ho visto un uomo nella casa di via Diaz"

  • Facebook e Whatsapp non funzionano: down mondiale

Torna su
QuiComo è in caricamento