Paratie di Como, ancora 3 mesi per il bando e un altro milione di euro per il cantiere del lungolago

Lievitano i costi e si allungano i tempi: il punto dell'assessore regionale Massimo Sertori

Il rendering del nuovo lungolago di Como

Lievitano ancora i costi del cantiere delle paratie di Como e si allungano i tempi per il bando. Secondo quanto comunicato dall'assessore regionale agli Enti Locali Massimo Sertori, il costo per il lungolago di Como cresce di un altri milione di euro e la gara slitta almeno di altri 3 mesi (era prevista entro fine febbraio 2019, ora si parla di giugno).
Dopo un lungo silenzio, l'assessore ha fatto il punto della situazione sul cantiere in un video in cui colloquia con il sottosegretario comasco Fabrizio Turba: “La conferenza dei servizi è chiusa – ha affermato Sertori- Sono state recepite alcune osservazioni che hanno fatto salire il costo complessivo da 15 milioni di euro a 15milioni e 900mila euro. L’aumento è legato all’Iva salita dal 20 al 22%, all’adeguamento del piano di sicurezza per rendere il cantiere meno invasivo possibile e ad alcuni aggiornamenti dei prezzi”. “Il progetto è ora in fase di validazione – prosegue Sertori – e a meno di sorprese andremo in gara a giugno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i contagi sono oltre 200. Morto anche il paziente di Como

  • Coronavirus, ancora in prgnosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento