Italia Viva: Matteo Renzi sceglie i vertici per la provincia di Como

Sono l'ex sindaco di Albese con Cassano, Alberto Gaffuri, e l'avvocato Barbara Ferrari

Matteo Renzi durante una visita a Como con Alberto Gaffuri

Anche in provincia di Como, al termine della prima assemblea nazionale, arrivano le nomine locali di Italia Viva. I due coordinatori scelti dalla partito di Matteo Renzi sono l'ex sindaco di Albese con Cassano, Alberto Gaffuri, e l'avvocato Barbara Ferrari. Durante il weekend, quello del primo di febbraio, infatti negli Studios di Cinecittà a Roma si sono riuniti i vertici del nuovo partito, nato nell'estate del 2019 con l'abbandono del Partito Democratico da parte dell’ex premier.

Il primo ad annunciare le nomine è proprio Gaffuri e lo fa scegliendo un mezzo da sempre caro ai renziani: non la tradizionale cartella stampa, ma un post su Facebook.

Si dice speranzoso il nuovo leader di Italia Viva all'inizio del suo intervento sul social network e dopo un affondo politico a coloro che a Como non fanno altro che lamentarsi ma mancano di impegno, chiude con una nota più personale, un pensiero alla famiglia, alla moglie Elisa, a cui il nuovo incarico politico ruberà tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

Torna su
QuiComo è in caricamento