Bruni sull’ordinanza movida: “Sono tutti d’accordo”

Si è appena concluso il tavolo tra il sindaco di Como Stefano Bruni (affiancato dal dirigente al Commercio Marco Fumagalli) e i rappresentanti delle associazioni di categoria. Scopo dell'incontro era confrontarsi sul testo dell'ordinanza...

 

Si è appena concluso il tavolo tra il sindaco di Como Stefano Bruni (affiancato dal dirigente al Commercio Marco Fumagalli) e i rappresentanti delle associazioni di categoria. Scopo dell'incontro era confrontarsi sul testo dell'ordinanza cosiddetta "anti movida". Il sindaco ha raccolto tutti pareri favorevoli, compreso quello dei consumatori. Confcommercio, invece, aveva già espresso parere favorevole attraverso una lettera protocollata ieri a Palazzo Cernezzi in cui l'associazione di via Ballerini spiegato che "la pacatezza all'interno e all'esterno dei locali è un obbiettivo degli esercenti, va nelloro interesse; è una convenienza per i consumatori che frequentano bar e ristoranti, è un atteso risultato per i residenti". L'ordinanza, il cui testo è stato già ampiamente diffuso dalla stamp nei giorni scorsi, sarà firmata da Bruni lunedì, dopo che sarà stata trasmessa al prefetto di Como Michele Tortora.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento