Giochi di bimbi ai Giardini a lago

Barbara Minghetti soddisfatta per il sì unanime in consiglio comunale a Como

Tornano i giochi per i bambini nel nuovi Giardini a lago

"E sull' altalena ritorna a sognare", verrebbe da dire citando Gioco di bimba, canzone che nel 1972 fece la fortuna de Le orme. Se ieri sera è tronata a sognare Barbara Minghetti, forse presto potranno farlo anche i bambini ai Giardini a lago per i quali verrà si è battuta proprio la consigliera di Svolta Civica, il cui impegno in questo senso lo si conosce da tempio anche attraverso la sua opera in teatro. 
"Contenta di aver proposto la mozione. Bello che sia passata all'unanimità. W i bambini e W i parchi". Questo il commento di Minghetti affidato  alla sua pagina Facebook. 

La strada per rendere realtà la rivoluzione ai Giardini a lago è ancora lunga. Iniziata sotto la giunta Lucini, rispetto al progetto originale ha subito diversi scossoni. Il percorso non è del tutto spianato ma qualcosa si sta muovendo nella direzione giusta e i tempi per una soluzione potrebbero persino subire un'accelerazione, pur detto con tutte le cautele del caso visti i precedenti offerti dalla politica in città. Se non altro è stato aggiunto un tassello sul quale nessuno ha fatto eccezioni. Visto che non succede spesso, teniamo accesa la lampadina dell'ottimismo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • Tragedia a Grandate: un ragazzo di 18 anni si toglie la vita buttandosi dalla torretta dell'acquedotto

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 5 migliori osterie per una pausa pranzo a Como

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

Torna su
QuiComo è in caricamento