Polemica sui costi del Giro d'Italia a Como, Rossotti: “Spesa standard per questo tipo di tappa”

Ecco perchè il Comune di Como spenderà 290mila euro per l'arrivo di tappa del 26 maggio

200mila euro più iva: tanto è il costo dell'arrivo di tappa del Giro d'Italia a Como il 26 maggio 2019.
A spiegarlo, durante la conferenza stampa di presentazione ufficiale dell'evento a Villa Olmo mercoledì 6 marzo 2019, l'assessore (ormai quasi ex) a Cultura, Turismo e Marketing Territoriale Simona Rossotti.

Un costo che era stato giudicato eccessivo e che aveva scatenato non poche polemiche

"La tappa comasca costa 200mila euro più iva, un costo standard per questo tipo di attività - ha chiarito l'assessore Rossotti - è il costo di una tappa di arrivo del Giro che qui a Como ha anche un giorno di riposo, quindi domenica e lunedì, a una settimana dal termine della manifestazione, il 2 giugno. E' in una fascia straordinaria in cui Como sarà al top dell'attenzione. Basta vedere il numero di prenotazioni che ci sono in tutti gli hotel della provincia. E' un impato economico -ha proseguito Rossotti - visto non solo come costo diretto dell'evento ma come investimento anche per il futuro. E' un ritorno di breve, medio e lungo periodo. Perchè i ciclisti sono un target alto. Pensiamo a quanto ha portato negli anni il Lombardia".

Intervenuto anche l'assessore Galli: "Le cose straordinarie hanno un costo straordinario, è una straordinarietà di valore sportivo e culturale, un evento che ricade dopo 32 anni. Prendiamolo come valore aggiunto per la città che si sta mettendo alla prova. Tutta Italia e l'Europa sta usando lo sport come veicolo di promozione, è un valore che va al di là".

Palazzo Cernezzi ha stanziato 290mila euro: 244mila (i 200mila più iva) è la cifra versata per "acquistare" la tappa, cui si aggiunge un tetto massimo di 46mila euro per cosiddetti supporti amministrativi. Tra questi rientrano ad esempio l'assistenza sanitaria durante il montaggio e lo smontaggio del quarter village all’arrivo, l'allestimento della sala stampa, le transenne e il personale necessario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

Torna su
QuiComo è in caricamento