In consiglio mozione per fermare la ztl: giovedì in diretta

Mozione per fermare il progetto di allargamento della Ztl di Como proposto dall'amministrazione del sindaco Mario Lucini. Giovedì in consiglio comunale si preannuncia bagarre su uno dei temi più dibattuti degli ultimi mesi in città. Arriva in aula...

Mozione per fermare il progetto di allargamento della Ztl di Como proposto dall'amministrazione del sindaco Mario Lucini. Giovedì in consiglio comunale si preannuncia bagarre su uno dei temi più dibattuti degli ultimi mesi in città. Arriva in aula il documento presentato da Alessandro Rapinese (Area 2010) e iscritto all'ordine del giorno con urgenza, viste le firme di altri 9 consiglieri: Laura Bordoli e Marco Butti (Gruppo misto di opposizione), Ada Mantovani (Adesso Como), Luca Ceruti (M5S), Sergio Gaddi, Francesco Scopelliti, Enrico Cenetiempo e Anna Veronelli (Pdl), e Mario Molteni (Lista Per Como, nei banchi della maggioranza).

Nel testo della mozione viene criticata la giunta Lucini per volere ampliare la Ztl "senza avere un progetto organico e condiviso e senza avere messo mano al piano del traffico e della sosta vecchi di più di dieci anni". La mozione parla di "nefaste conseguenze che potrebbero scaturire da un provvedimento inorganico e non inserito in un quadro generale". Con questo documento, pertanto, il consiglio comunale esprimerebbe, se approvato, "momentaneamente parere negativo in attesa che il sindaco mantenga fede alle dichiarazioni rilasciate in campagna elettorale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come sempre, anche la seduta consiliare di giovedì prossimo (30 maggio) sarà trasmessa in diretta su Quicomo.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento