Senna Comasco, sciolto il consiglio comunale: arriva il commissario al posto del sindaco Francesca Curtale

Comune commissariato fino alle prossime elezioni

Il consiglio comunale di Senna Comasco è stato sciolto. Il prefetto di Como Ignazio Coccia ha richiesto al ministero dell'Interno lo scioglimento a causa delle dimissioni di 6 consiglieri su 12, cosa che ha fatto automaticamente decadere tutto il consiglio. Dunque, fino alle prossime elezioni il Comune di Senna Comasco sarà gestito per l'ordinaria e provvisoria amministrazione dal commissario nominato dal prefetto, vale a dire il viceprefetto Nicola Venturo.

Finisce così il mandato del sindaco Francesca Curtale. A dimettersi in contrasto con lei e la sua gestione sono stati i membri di maggioranza Bruno Galati (vicesindaco)  l’assessore Enrico Arighi, Francesco Incarnato, Silvano Pelanconi, Ivan Perlini e Paola Sinagra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Como, elezioni europee e comunali: i risultati in diretta

  • Cronaca

    Aggressione al pronto soccorso del Sant’Anna, botte e minacce ai poliziotti: arrestato

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Grandi a Como, camion ribaltato: caos traffico

  • Viabilità

    Como, divieto ancora ignorato: un altro tir sfonda le barriere del Viadotto dei Lavatoi

I più letti della settimana

  • Derby Como-Lecco, scontri tra tifosi e polizia

  • Grandinata su Como, strade allagate: le immagini

  • Blitz dei vigili di Cantù: oltre 20mila euro di multa al ristorante Chebika

  • Tenta di impiccarsi sul lungolago: salvato da due uomini che facevano jogging

  • Como, elezioni europee e comunali: i risultati in diretta

  • Incidente a Cavallasca, frontale tra auto e camion: soccorso anche un bambino

Torna su
QuiComo è in caricamento