Comune di Como, Carola Gentilini al Turismo e alla Cultura

Il sindaco Landriscina ha trovato il successore di Simona Rossotti

Il Sindaco di Como Mario Landrsicina ha comunicato che domani, previa conferma da parte degli Uffici preposti sulle eventuali incompatibilità e fatta salva la formale accettazione dell'interessata, provvederà a nominare assessore l'architetto Carola Gentilini che gestirà le stesse deleghe in precedenza affidate a Simona Rossotti, ovvero Tursimo e Cultura. Visti i suoi precedenti in ambito ciclistico sembra quasi una nomina ad hoc per gestire la tappa del Giro d'Italia a Como che tanto fa discutere. Originaria della provincia di Trento, dal 2004 al 2006 è stata infatti incaricata dell'allestimento del Museo del Ghisallo di cui assunse poi la direzione su indicazione di Fiorenzo Magni nel 2010. Rimane da capire come verrà invece gestita la questione cultura, mai caduta così in basso come in questi anni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • Tragedia a Grandate: un ragazzo di 18 anni si toglie la vita buttandosi dalla torretta dell'acquedotto

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 5 migliori osterie per una pausa pranzo a Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

Torna su
QuiComo è in caricamento