Chiara Catelli nuovo volto DC per la Bassa Comasca

Prosegue il rinnovamento della Democrazia Cristiana provinciale

Chiara Catelli

La Democrazia Cristiana sta continuando la propria crescita sul territorio comasco. Da Dicembre 2018 ad oggi sono stati molti gli iscritti al parito che sta cercando una nuova vita. Lo scorso 2 settembre la direzione lariana ha conferito a Chiara Catelli, nata a Tradate nel 1987 e laureata in Economia ed Amministrazione delle imprese, il mandato di “Promotore locale della Bassa Comasca”. Catelli, sentiti gli iscritti, nel pieno del rispetto del regolamento e dello statuto, ha richiesto anche l’apertura di una sede locale - sita in Faloppio, via Delle Industrie - al fine di ingrandire il partito ed avere un luogo dove incontrare i cittadini della zona.

"Per la Democrazia Cristiana di Como - si legge nel comunicato firmato dal segretario provinciale Luigi Bottone - è stato un orgoglio riscontrare che una giovane ragazza abbia intrapreso con impegno questo nuovo percorso. Siamo sicuri che con costanza e passione, tra pochissimo Catelli sarà in grado di convocare i primi congressi locali e trasportare la Democrazia Cristiana alle prossime elezioni amministrative. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese, ecco le indicazioni del Ministero della Salute

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Smog Como, da domani scattano i primi blocchi del traffico: multe da 87 a 345 euro

  • 200 kg di hashish e armi da fuoco: maxi-sequestro a Valmorea

  • Cantù, 30enne ubriaco in gravi condizioni: soccorso in piazza Garibaldi

  • Incastrato dal DNA dopo 10 anni: comasco denunciato per violenza sessuale

Torna su
QuiComo è in caricamento