Bruni contro gli industriali, il PD: “Il sindaco non sa ascoltare”

Il Partito Democratico di Como interviene sulla spaccatura tra il sindaco e le associazioni di categoria comasche In particolare gli Industriali) che hanno denunciato pubblicamente l’assenza del governo cittadino e dei suoi esponenti. Il...

Il Partito Democratico di Como interviene sulla spaccatura tra il sindaco e le associazioni di categoria comasche In particolare gli Industriali) che hanno denunciato pubblicamente l’assenza del governo cittadino e dei suoi esponenti. Il capogruppo del PD a Palazzo Cernezzi Mario Lucini ha commentato: "Ancora una volta il sindaco dimostra di non sapere ascoltare la città ma in questo caso è particolarmente grave la mancanza di dialogo, confronto e ascolto delle forze produttive, scoraggiate dall’atteggiamento dell’amministrazione. Un esempio su tutti è quello delle paratie: il cantiere ha causato danni ingenti agli operatori turistici rovinando di fatto la stagione, un danno che si estenderà anche ai prossimi anni".

Il segretario cittadino Stefano Legnani ha aggiunto: "Prima di lanciare anatemi il sindaco dovrebbe domandarsi quali tentativi ha fatto per coinvolgere, per fare proposte, per richiedere suggerimenti a tutti coloro che operano sul territorio e mi riferisco non solo alle categorie produttive, ma anche a tutte le quelle realtà associative che lavorano a Como occupandosi dei vari problemi che affliggono la città”. Per il segretario provinciale Luca Corvi il sindaco di Como Stefano Bruni non avrebbe capito cosa interessa ai comaschi: “Apprendiamo inoltre dai giornali che Bruni crede che ai comaschi interessi la manutenzione delle strade e non la Ticosa e questo ci fa capire quanto poco il sindaco conosca Como e i suoi cittadini, d’altra parte il suo fallimento come amministratore parte proprio da questa premessa”.

Potrebbe interessarti

  • Voragine nell'asfalto, autostrada chiusa tra Monte Olimpino e la Svizzera: auto danneggiate

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Mercato immobiliare del Lago di Como: è Cernobbio il paese più richiesto

  • Rimedi post sbornia

I più letti della settimana

  • I 10 eventi da non perdere in questo lungo weekend di Ferragosto a Como e al lago

  • Ragazza delle pizze rapinata e molestata a Como: "Ho temuto di essere violentata"

  • Ha incendiato l'autolavaggio perché non riusciva a farlo funzionare: arrestato 45enne di Luisago

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Incidente in autostrada tra Fino e Lomazzo: 6 feriti

Torna su
QuiComo è in caricamento