Provincia di Como, bilancio di fine anno del presidente Bongiasca: "Nel 2019 scuole, strade e Tremezzina"

Tutti gli stanziamenti: entro l'anno appalto per la variante e cantiere per la Canturina bis, entro gennaio il via libera per il forno crematorio

Il presidente della Provincia di Como Fiorenzo Bongiasca alla conferenza stampa di fine anno

Fine anno, tempo di bilanci anche per il neo presidente della Provincia di Como Fiorenzo Bongiasca, che a due mesi dall'elezione venerdì 28 dicembre 2018 in una conferenza stampa ha voluto tirare le somme di quanto fatto finora e spiegare cosa c'è in cantiere per il 2019, annunciando anche la data del voto per il rinnovo del consiglio provinciale, che sarà il 7 aprile.

Le scuole

Primo punto toccato quello delle scuole: "Al momento dal monitoraggio non risultano grosse criticità - ha detto Bongiasca- ma serve una manuenzione continua. Sono in corso appalti per 3milioni e 889 mila euro".
Interventi per 755mila euro per il Jean Monnet di Mariano Comense tramite i fondi frontalieri, 850mila per il Setificio con contributo ministeriale, 270mila per il Caio Plinio e altri 700mila per la Magistri. Si tratta di lavori di messa in sicurezza e adeguamenti antincendio

Le strade

Per quanto riguarda le strade, stanziati 1milione e 850mila euro per la manutenzione dei cigli e la realizzazione di parapetti della parte montana della provincia, l'alto lago, la val d'Intelvi e la val Cavargna. 3 milioni e 679mila euro previsti invece per le strade ex regionali.

La variante della Tremezzina

"Il 21 dicembre - ha spiegato Bongiasca- è stato trasmesso il progetto al consiglio superiore per i lavori pubblici, entro 90 giorni deve dare un parere, poi entro fine marzo si può procedere con l'appalto".

Forno crematorio di Como

Altro punto toccato da Bongiasca, quello del forno crematorio: "Il comune di Como a inizio settembre ha presentato l'istanza corretta, già il giorno dopo la Provincia ha fatto partire le richieste di pareri, procedura che si chiuderà subito dopo le feste. Se da questi pareri non emergerà nessuna criticità, la Provincia rilascerà il provvedimento autorizzativo alle emissioni in atmosfera alla fine di gennaio. Poi se ci sono lavori da fare, spetterà al comune".

La variante di Cantù 

Buone notizie anche per la Canturina bis, per la quale i lavori partiranno a fine 2019: "La Regione ha messo a disposizione 1milione e 300mila euro su due anni, il 2019 e 2020 - ha proseguito il presidente- la differenza la metteremo noi e il comune di Cantù. In totale costerà circa 2milioni e 600mila euro. E' un'opera importante, si comincia dal primo pezzo e poi si vedrà il da farsi".

Le compensazioni ambientali della Pedemontana

"Una nota dolente - ha detto il presidente- perchè abbiamo mandato varie lettere alla Regione ma abbiamo saputo che alla fine il Pirellone ha deciso che solo il 20% tornerà sui territori interessati, quindi circa 5 milioni di euro, per opere di piantumazione, mentre noi speravamo qualcosa di più".

Pedemontana, a Como pochi soldi dalla compensazione ambientale: l'amarezza di Bongiasca

Nessuna novità per quanto riguarda la bonifica della Ticosa per cui manca il piano finale del Comune, mentre per Villa Erba adesione della Provincia all'aumento di capitale, in attesa di vedere cosa faranno comune di Como e camera di commercio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Auto in fiamme a Cermenate

  • Cronaca

    Como, sabato sera in discoteca: un'altra minorenne ubriaca fradicia all'ospedale

  • Attualità

    Il gatto e la volpe mangiano insieme: da Laglio la foto che fa sognare i bambini (e non solo)

  • Cronaca

    Botte nella notte in centro Como: un ragazzo finisce in ospedale

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Cucine da incubo a Cavallasca: Cannavacciuolo arriva a El Paso Ranch

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento