Civitas, dopo le elezioni di Como nasce l'associazione

Eva Cariboni presidente per il primo biennio

L'associazione Civitas di Como

Da semplice lista canbdida alle elezioni di Como a sostegno della candidatura a sindaco dell'ex assessore Bruno Magatti, Civitas diventa vera e propria associazione politica e culturale. Il 14 ottobre 2017 è avvenuta formalmente la fondazione: una ventina di persone si sono infatti trovate a Como per siglare l’atto costitutivo e lo statuto. 

L’assemblea dei fondatori ha poi provveduto ad eleggere le cariche sociali: nel Comitato direttivo sono stati designati Bruno Magatti, Giorgio Livio, Costantino Zen, Francesco Lopez ed Eva Cariboni, quest’ultima è stata eletta Presidente dell’associazione per il primo biennio. In prima applicazione è stato eletto anche il “Comitato dei saggi”, formato da Fiammetta Lang, Donata Niccolai e Manuel Tavarez.  

Particolarmente ampio lo scopo sociale che si prefigge la neonata associazione di cui riportiamo il primo punto che è riassuntivo: Civitas “attraverso un corretto e sereno dibattito politico-culturale ed un confronto con tutte le componenti della società civile, intende promuovere ogni attività culturale, politica, ricreativa e sociale tendente al coinvolgimento e alla partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica, culturale e amministrativa del territorio in attuazione dei valori di democrazia, eguaglianza, solidarietà, sussidiarietà ed equità sociale”.

Insomma da oggi abbiamo un nuovo soggetto associativo in città con un obiettivo molto ambizioso, oltre a quello di essere presente in Consiglio comunale: Civitas “trova nell’ascolto e nel confronto i propri metodi di azione, e la volontà di affermare la logica della condivisione,  della gestione partecipata e dell’interesse comune, frapponendosi a quella dello scontro, della contrapposizione ideologica e dell’affarismo di tipo consociativo e familistico”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto alla scuola media di Grandate per la professoressa Daniela Porta, morta nell'incidente di Parè

  • Cronaca

    Rapina in posta a Breccia: dipendente minacciata con un coltello

  • Cronaca

    Donna picchiata e costretta a prostituirsi in cambio di droga: arrestato uomo di Lurate Caccivio

  • Attualità

    Catene da neve e gomme invernali: scattato l’obbligo a Como e provincia

I più letti della settimana

  • Bambino ritrovato mezzo nudo in un campo di Capiago Intimiano

  • Due extracomunitari disarmano rapinatore e salvano Farmacista di Turate

  • Paura per una mamma in piazza San Rocco: "Accerchiata e aggredita da un gruppo di stranieri, qui non voglio più vivere"

  • Ponte a rischio crollo, chiuso ingresso autostrada a Ponte Chiasso: caos traffico

  • Incidente a Parè: morta una donna

  • Come immobilizzare un delinquente senza fargli male: un corso speciale di autodifesa per polizia e vigili di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento