Vicesindaco di Como, Caldara al posto di Locatelli

L'assessore al Bilancio subentra al neoministro

Alessandra Locatelli e Adriano Caldara

Adriano Caldara, assessore al Bilancio del Comune di Como, è stato nominato vicesindaco. Il primo cittadino Mario Landriscina ha firmato la nomina nella giornata del 12 luglio 2019. Caldara prende così il posto di Alessandra Locatelli (Lega) dopo che è stata nominata ministro della Famiglia e delle Disabilità nel Governo giallo-verde guidato da Giuseppe Conte.

Il primo pensiero dopo la nomina a vicesindaco di Caldara è stato proprio per la Locatelli: "Mi congratulo con lei, sono sicuro che sia la persona giusta per quel ministero". Poi Caldara si è detto "soddisfatto e onorato per questo incarico arrivato dopo due anni in cui credo di avere lavorato molto bene insieme a tutti i colleghi di giunta".

Landriscina non ha ancora dichiarato il nome di chi, invece, prenderà le deleghe lasciate da Locatelli nell'esecutivo di Palazzo Cernezzi, vale a dire Politiche sociali, Decoro sociale e Famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento