Auto elettriche a noleggio a Domaso: il servizio a disposizione di turisti e residenti

Attivo il servizio E-Vai Public, grazie ad una collaborazione tra una società di car-sharing e il Comune

A Domaso è attivo un servizio di car sharing che mette a disposizione di turisti e residenti due automobili elettriche per muoversi sul territorio lariano e all'interno della Lombardia. E’ il servizio E-Vai Public, nato a luglio 2019 dalla collaborazione tra la società di car sharing E-Vai del Gruppo FNM e il Comune di Domaso, nell'ambito del progetto europeo I-SharE LIFE, dedicato alla sperimentazione di nuovi modelli di car-sharing adatti anche a centri di piccole o medie dimensioni e indirizzati al turismo.

I due veicoli di cui si è dotato il Comune di Domaso hanno un'autonomia di 400 chilometri. Per noleggiare l’automobile è necessario registrarsi al servizio, fare richiesta attraverso l’app, sul sito www.e-vai.com o chiamando il numero verde 800.77.44.55 e quindi ritirare l'auto presso lo stallo dedicato, situato sul lungolago in via Garibaldi, località Madonnina, vicino all’Infopoint turistico.
Grazie a questo nuovo servizio, unico in un territorio che non è coperto da altri operatori del settore, i numerosi turisti che visitano Domaso possono usare una vettura elettrica per spostarsi lungo le sponde del lago di Como, contribuendo a realizzare un turismo a minor impatto ambientale. La stessa amministrazione, inoltre, può avvalersi dell’auto elettrica in caso non fosse disponibile in quel momento alcun veicolo della flotta comunale.

"Il servizio è rivolto sia ai turisti sia ai cittadini – sottolinea il sindaco di Domaso Pietro Angelo Leggeri -. Le auto, a cinque posti, sono assicurate contro ogni tipo di rischio e utilizzabili anche da giovani neopatentati. Considerato il costo esiguo del noleggio, credo possano essere utilizzate, per esempio, da gruppi di amici che vogliono uscire a trascorrere una serata in compagnia e possono suddividere le spese. Siamo certi che il servizio incontrerà i favori di tutti”.

“L’amministrazione di Domaso si è dimostrata particolarmente sensibile al tema della mobilità sostenibile, portando i vantaggi del car sharing elettrico anche in un contesto urbano di dimensioni limitate -  commenta Augusto De Castro, consigliere delegato di E-Vai –. E’ una ulteriore dimostrazione di come i vantaggi del servizio E-Vai Public siano reali, raggiungibili da Comuni di qualsiasi dimensione e condivisi tra diversi soggetti: in questo caso turisti, residenti e dipendenti comunali”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

Torna su
QuiComo è in caricamento