Como, raffiche di vento oltre gli 80 km/h: foto e video spettacolari

A Brunate sfiorati i 90 km/h: la conta dei danni

Il vento, come preannunciato dalla protezione civile di Regione Lombardia, ha sferzato il territorio comasco con inaudita violenza. Il Lario nella giornata del 5 febbraio 2020 sembrava più un mare in tempesta che un placido lago prealpino.

Guarda gli spettacolari video

I vigili del fuoco del comando provinciale di Como sono stati impegnati in numerosi interventi di messa in sicurezza per piante cadute, impalcature e persiane pericolanti, oltre a tegole e tetti divelti.

Vento sul Lago di Como 5-2

Raffiche fino a 90 km/h

Le raffiche più forti si sono registrate a Brunate dove la centralina del Centro Meteo Lombardo posizionata in località San Maurizio ha registrato alle ore 14 una raffica di 90,1 chilometri all'ora. A Verzago, frazione di Alzate Brianza, alle 12.30 la centralina meteo ha registrato 85,2. A Como, nel quartiere diSagnino, è stata registrata invece una raffica di 82,1 chilometri all'ora.

I danni

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, già subissati da molte richieste di intervento in città per i problemi causati dal vento incessante e sempre più forte nel pomeriggio di oggi, mercoledì 5 febbraio. Il tronco dell'albero è stato sradicato dal terreno a causa del forte vento ma non si sa quali siano le condizioni di salute della pianta e se una delle concause possa essere un mancato controllo delle condizioni dell'albero.
Anche in via Milano un albero si è abbattuto su un'auto posteggiata. Anche in questo caso nessuno è rimasto ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento