Altro che primavera: neve ad aprile sui monti del Lago di Como

Imbiancate nella notte le cime lariane

Neve sul Bollettone 5 aprile 2019

Quello dei giorni scorsi è stato solo un assaggio di primavera, ben presto annullato dal repentino freddo che ha portato anche piogge nelle giornate del 3 e 4 aprile. Ma oltre alla pioggia alle quote più alte del territorio comasco è caduta anche la neve. Nella mattina del 5 aprile 2019 i comaschi si sono svegliati con la vista delle montagne innevate, come se non fosse affatto aprile.
Le previsioni meteo sono state pienamente rispettate: si attendeva una nuova ondata di freddo e puntualmente è arrivato, con le conseguenze del maltempo (danni causati da pali e alberi caduti per il vento).

neve ad aprile-2

La neve è caduta sul Monte Bollettone e sul Bisbino. Era da diverse settimane che pormai si era completamente sciolta. Purtroppo le previsioni per week-end su Como e provincia non sono belle: il cielo sarà prevalentemente coperto anchge sabato e domenica, con possibili precipitazioni piovese in serata e nella notte.

La neve, tra l'altro, ha causato disagi alla viabilità anche dove non è caduta. Infatti, giovedì 4 aprile la Svizzera ha chiuso la dogana commerciale a Chiasso a causa della neve caduta in prossimità del San Gottardo: tir e mezzi pesanti si sono accumulati allo snodo di Lazzago creando disagi al traffico autostradale (e non solo) soprattutto nella giornata del 5 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il primo decesso in Lombardia. I contagi sono almeno 36

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Trono di spade: l'attrice che interpreta Arya Stark a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento