Il Lago di Como esonda in piazza Cavour

La portata d'acqua in entrata è il doppio di quella in uscita

Il livello del Lago di Como ha ripreso a innalzarsi tanto che l'esondazione è ormai prossima. Nella notte tra il 20 e il 21 dicembre il Lario è cresciuto tanto da raggiungere alle 9 del mattino i 11 centimetri sopra lo zero dirometrico. Se si tiene conto che la soglia di esondazione è a 120 centimetri e che la portata d'acqua in entrata è circa il doppio di quella in uscita (716 contro 354 metri cubi al secondo) è lecito aspettarsi l'esondazione vera e proprio nelle prossime ore di questa giornata di sabato.
Il Comune ha già predisposto le passerelle per i pedoni e i sacchi di sabbia per contenere l'acqua che fuoriesce già in quei tratta di piazza Cavour dove gli argini sono ribassati a causa di sconnessioni del terreno. Per il momento la viabilità sul girone non è stata ancora fermata ma non si esclude che nelle prossime ore la strada nel tratto da piazza Matteotti a via Cairoli debba essere chiusa o comunque che il flusso di traffico debba essere limitato solo a un corsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento