Violenti temporali, grandine, vento e rischio idrogeologico: allerta meteo su Como e provincia

Allerta meteo di codice arancione, livello di rischio tre su quattro, sul Lario

Repertorio

Nuova allerta meteo sulla provincia di Como: lunedì 13 agosto, infatti, è attesa un'altra violenta ondata di maltempo, che porterà con sé temporali, grandine e vento. A lanciare l'allarme è la protezione civile lombarda che ha emanato proprio per lunedì un'allerta in codice arancione - livello di rischio tre su quattro - per "temporali forti" accompagnata da una seconda allerta in codice giallo per "rischio idraulico", sul nodo idraulico di Milano di cui fanno parte anche alcuni comuni lariani, con i fiumi Seveso e Lambro sotto stretta osservazione. Codice giallo su Lario e prealpi occidentali anche per rischio idrogeologico.

Temporali e grandine a Como

La perturbazione è attesa già dalle 14, mentre il clou della precipitazione è atteso da metà pomeriggio.

Le previsioni meteo lasciano poco spazio ai dubbi. "Un sistema perturbato si muoverà dal nordovest della Francia verso est scorrendo velocemente sul Centro Europa a nord delle Alpi - ha chiarito la protezione civile di regione Lombardia -. La parte più meridionale di questo sistema interesserà l'arco alpino e la pianura padano veneta determinando un generale aumento dell'instabilità atmosferica e quindi della probabilità di fenomeni temporaleschi anche di forte intensità. In particolare dal mattino possibilità di qualche rovescio localizzato principalmente sulle zone montane. A partire dal pomeriggio aumento dell'instabilità con fenomeni via via più frequenti e diffusi anche in pianura e intensificazione dei fenomeni stessi. In generale - si conclude il bollettino - appare probabile un iniziale interessamento delle zone occidentali della regione ed un successivo maggiore interessamento delle zone orientali".

"Allerta più critica da inizio stagione"

Conferme sono arrivate anche dal centro meteorologico lombardo, sempre estremamente preciso sulle previsioni e sulle allerte. "L’attività temporalesca prevista per il pomeriggio lunedì 13 agosto 2018 per le pianure lombarde è potenzialmente la più critica da inizio stagione - hanno annunciato gli esperti -. Per questa ragione raccomandiamo di recepire questo avviso con la massima serietà, mettendo in atto – laddove possibile – le dovute misure di autoprotezione per eventuali precipitazioni localmente abbondanti, grandine e soprattutto forti raffiche di vento". 

Il maltempo ha già fatto danni giovedì 9 agosto 2018: il violento temporale accompagnato da raffiche di vento ha infatti abbattuto alcune piante che sono cadute sui cavi dell'alta tensione, causando un black out di due ore nell'Olgiatese e Bassa Comasca, lasciando senza luce migliaia di case. Interventi dei vigili del fuoco per rimuovere gli alberi caduti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, via Cecilio: la rivoluzione parte dalla nuova Coop

  • Ragazzino molestato in centro Como si rifugia in un bar: la polizia ferma un uomo

  • Como: lui la picchia e la prende a cinghiate, lei si chiude in bagno e chiama i soccorsi

  • Nuovo supermercato in arrivo a Cernobbio

  • Incidente a Lurago d'Erba: morta donna di 36 anni

  • Droga: scoperta fitta rete di spaccio fra i giovanissimi della Como bene

Torna su
QuiComo è in caricamento