Telecamere Ztl accese anche in uscita: quando si parte e quali multe si rischiano

Vigile elettronico attivo anche ai varchi d'uscita a partire dal 3 dicembre

 Da lunedì 3 dicembre, a seguito di un periodo di pre-esercizio, entrerà in funzione il nuovo sistema del vigile elettronico per il controllo della ztl della città murata.

Dopo l'estensione della ztl del centro storico all'intera città murata, avvenuto nel 2014, includendo via Perti, piazza Verdi, via Rodari, piazza Roma, via Bianchi Giovini, via Caio Plinio Secondo, piazza Grimoldi, via Macchi, via Pretorio, via Rubini, piazza Volta, via Grassi e via Garibaldi, è stato ammodernato e potenziato il sistema dei varchi telematici con autorizzazione del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Sono stati sostituiti gli impianti in corrispondenza dei varchi di via Cinque Giornate, via Diaz, via Carducci e via Indipendenza, già precedentemente autorizzati, e sono stati installati ulteriori impianti per la rilevazione dell'accesso di veicoli alla zona a traffico limitato in corrispondenza dei varchi di via Indipendenza (in uscita), via Rodari (ingresso e uscita), via Cairoli (ingresso e uscita), via Grassi, via Garibaldi (in uscita) e via Dell'Annunciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come stabilito dal Codice della Strada, la sanzione in caso di ingresso non autorizzato in Zona a traffico limitato è di 81 euro, con pagamento in forma ridotta del 30% entro 5 giorni l'importo si riduce a 56,70 euro. In questo articolo le categorie che rischiano la multa uscendo dopo l'orario consentito e quelle che non rischiano la sanzione automatica del vigile elettronico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento