Ztl di Como, permessi rilasciati solo online: non servirà più esporre il pass

La piccola rivoluzione per chiedere e ottenere il pass parte dal 18 febbraio

Una vera e propria piccola rivoluzione per gli utenti della Ztl di Como: residenti, professionisti e imprese per accedere alla zona a traffico limitato dovranno fare richiesta online. Di fatto non bisognerà più recarsi fisicament allo sportello dell'ufficio permessi di via Odescalchi.

Quando

Dal 18 febbraio 2019 sarà attivo il nuovo software voluto dal Comune di Como per agevolare la richiesta e il rilascio dei permessi di accesso alla Ztl. La rchiesta, dunque, dovrà essere fatta online da tutte le categorie di utenti. Per i privati cittadini, però, verrà concesso un periodo di transizione per abituarsi al nuovo sistema. Fino al 31 agosto i cittadini privati che avranno bisogno di assistenza per questa nuova procedura potranno recarsi lo stesso all'ufficio di via Odescalchi permessi dove verrnno assistiti dal personale dello sportello nella compilazione online con un computer presente in ufficio. L'ufficio è aperto al pubblico lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12, mentre il mercoledì dalle 8.30 alle 15.30.

Come

Per poter procedere alla richiesta online è necessario avere attivato lo Spid oppure avere il pin della propria Carta regionale dei servizi (Crs) o Carta nazionale dei servizi (Cns). Il pin può essere richiesto tra l'altro all'Urp (Ufficio relazioni con il pubblico) del Comune di Como o presso la sede territoriale di Regione Lombardia (via Einaudi).

Scompare il pass cartaceo

Con questo nuovo sistema non verrà più rilasciato alcun pass "fisico". In sostanza, dunque, sarà come per il tagliando dell'assicurazione: non sarà più obbligatorio esporre il pass sul cruscotto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

  • Comasco arrestato a Erba: il suo appartamento a Madonna di Campiglio era un centro di spaccio per turisti

Torna su
QuiComo è in caricamento