Nuove telecamere in Ztl: circa 250 multe al giorno

Leggera diminuzione delle sanzioni dopo un mese e mezzo dall'entrata in funzione del vigile elettronico ai varchi d'uscita

Dopo un vero e proprio boom iniziale il numero di multe elevate dal sistema di telecamere in uscita dalla Ztl di Como ha cominciato ad abbassarsi. "Da una media di oltre 300 al giorno si è passati a circa 250", ha spiegato il comandante della Polizia locale, Donatello Ghezzo, a margine della conferenza stampa convocata sul concorso per la selezione di dieci nuovi vigili.

Il sistema di telecamere ai varchi di uscita è entrato in funzione il 3 dicembre 2018 e già dopo pochi giorni è stato constatato un elevato numero di infrazioni commesse da chi si trattiene oltre il tempo massimo consentito (variabile a seconda della categoria di utenti). 

"C'era da aspettarselo - ha aggiunto Ghezzo - ma è naturale che con il tempo le sanzioni diminuiranno sempre di più, anche perché i verbali cominiciano a essere recapitati dopo alcune settimane".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Abusi sessuali su quattro bambine: denunciato un allenatore di Como

  • Como, auto sfonda la vetrina della lavanderia di Camerlata

Torna su
QuiComo è in caricamento