Caos traffico, il Giro di Lombardia mette in ginocchio la città

Chiusi tutti gli accessi al centro per l'arrivo della competizione ciclistica

Anche questa volta la viabilità di Como (così come la sopportazione degli automobilisti) è stata messa a dura prova dal Giro di Lombardia (vinto da Thibaut Pinot). Nel pomeriggio di oggi, 13 ottobre 2018, sono stati chiusi tutti gli accessi al centro città in occasione del passaggio e dell'arrivo dei ciclisti che hanno partecipato al Giro di Lombardia. Tali accessi sono stati riaperti appena prima delle ore 17, dopo circa due ore. Notevoli code si sono create un po' ovunque sulle principali direttrici che conducono alla convalle. I disagi non sono finiti nemmeno dopo l'arrivo del Giro poiché il lungolago è rimasto chiuso fino a sera sia per consentire lo svolgimento della premiazione dei vincitori sia per permettere lo smontaggio delle attrezzature e delle strutture televisive e del palco della premiazione.
Le rimozioni in centro città a causa dei divieti di sosta in vigore in occasione della competizione ciclistica sono stati 32, la maggiorparte dei quali lungo viale Innocenzo XI.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lomazzo, non esce dalla camera d'albergo: ragazza di 20 anni trovata in fin di vita

  • Colverde, vinti 300mila euro con un gratta e vinci

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Città dei Balocchi: come raggiungere il centro di Como senza restare imprigionati dal traffico di Natale

  • Incidente a Camerlata: l'ex calciatore dell'Inter Cordoba si schianta con il Range Rover

  • Como, cerca di sedare una lite marito e moglie, ma lei lo colpisce in faccia con un bicchiere

Torna su
QuiComo è in caricamento