Caos traffico, il Giro di Lombardia mette in ginocchio la città

Chiusi tutti gli accessi al centro per l'arrivo della competizione ciclistica

Anche questa volta la viabilità di Como (così come la sopportazione degli automobilisti) è stata messa a dura prova dal Giro di Lombardia (vinto da Thibaut Pinot). Nel pomeriggio di oggi, 13 ottobre 2018, sono stati chiusi tutti gli accessi al centro città in occasione del passaggio e dell'arrivo dei ciclisti che hanno partecipato al Giro di Lombardia. Tali accessi sono stati riaperti appena prima delle ore 17, dopo circa due ore. Notevoli code si sono create un po' ovunque sulle principali direttrici che conducono alla convalle. I disagi non sono finiti nemmeno dopo l'arrivo del Giro poiché il lungolago è rimasto chiuso fino a sera sia per consentire lo svolgimento della premiazione dei vincitori sia per permettere lo smontaggio delle attrezzature e delle strutture televisive e del palco della premiazione.
Le rimozioni in centro città a causa dei divieti di sosta in vigore in occasione della competizione ciclistica sono stati 32, la maggiorparte dei quali lungo viale Innocenzo XI.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione agli ingredienti: ecco le 4 sostanze chimiche presenti nelle creme solari pericolose per la salute

  • Rimedi post sbornia

  • Aiutiamo Luca a ritrovare il suo pappagallo Leo smarrito a Cagno

  • Come combattere il caldo quando si viaggia in auto

I più letti della settimana

  • Uomo in strada minaccia di spararsi: panico a Monte Olimpino, un carabiniere ferito

  • Muore a causa della puntura di una vespa in Alta Valle Intelvi

  • Frontale a Sorico: Statale Regina nel caos

  • Uomo trovato ferito e insanguinato sul marciapiede: soccorso in via Paoli a Como

  • Minaccia una famiglia con un coltello sulla passeggiata di Villa Olmo: un uomo arrestato

  • Controsoffitto crolla sulle auto posteggiate nell'autorimessa di un condominio a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento