Viadotto Lavatoi, riapertura martedì mattina 12 settembre

I tecnici: "Bisogna lasciare consolidare il calcestruzzo qualche ora in più"

La riapertura del Viadotto dei Lavatoi a Camerlata è prevista per la prima mattina di martedì 12 settembre 2017.  Dagli uffici comunali si è appreso che la possibilità di riaprire l'importante bretella di Como (che collega via Canturina a via Oltrecolle) è sfumata, ma solo per semplice precauzione. Di fatto, hanno spiegato i tecnici, la riapertura sarebbe stata possibile anche con un giorno di anticipo ma è meglio lasciare consolidare ancora qualche ora il calcestruzzo usato per la riparazione del danno strutturale al viadotto.

La riapertura della viabilità sul viadotto, comunque, non è totale. Possono transitare in entrambe le direzioni solo i mezzi per così dire leggeri, cioè per lo più auto e piccoli furgoni, ma non i mezzi pesanti. Dunque, le vie alternative al ponte dei lavatoi resteranno ancora per qualche tempo"affollate" di tir e camion. 

Per arginare il problema viabilistico e l'impato che il traffico dei mezzi pesanti potrebbe avere sui centri abitati, il Comune ha predisposto un'adeguata cartellonistica per segnalare percorsi alternativi prima di arrivare in prossimità dei due imbocchi del viadotto. Questo anche e soprattutto per evitare che i tir si debbano improvvisamente fermare prima dei due ingressi (Oltrecolle e Canturina) e fare inversione. 

"Si riconferma l'attenzione di questa amministrazione su un problema particolarmente gravoso per la viabilità cittadina - afferma l'assessore ai Lavori pubblici Vincenzo Bella - E' stato fatto il possibile per attenuare il disagio provocato dalla chiusura il prima possibile e per completare l'intervento urgente in tempo per l'inizio della scuola come ci eravamo prefissi».

Bella e il sindaco Mario Landriscina hanno tenuto a ringraziare gli uffici comunali: "Si sono impegnati in ogni articolazione per permettere questa riapertura, predisponendo ogni informazione utile per i professionisti e facendo il possibile per accelerare le operazioni. E' anche merito loro se i lavori si sono svolti nei tempi che la cittadinanza si aspettava".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Como, la celebrazione dell'impresa di Fiume scatena le polemiche

  • Tremezzina, furbetti della casa vacanza sul lago: denunciati 2 francesi

Torna su
QuiComo è in caricamento