Grandate, sgomberato il "campo rom": via camper e roulotte dal parcheggio della stazione

Ordinanza del comune di Como contro i nomadi che da alcuni giorni stazionavano nel posteggio

Le roulotte e i camper dei nomadi nel parcheggio della stazione

E' stato sgomberato il "campo rom" che da qualche giorno occupava il parcheggio della stazione di Grandate. Nella mattina di lunedì 2 luglio 2018 è stata firmata un'ordinanza da parte del Comune di Como, cui appartiene l'area, per liberare la zona: qui negli ultimi giorni un gruppo di nomadi con 9 roulotte aveva occupato una cinquantina di posteggi pubblici, scatenando le ire e il tam tam su facebook dei residenti della zona e delle persone che quotidianamente lasciano le auto nel posteggio. Molti i lettori che ci avevano segnalato la questione.


Nel fine settimana - fa sapere Palazzo Cernezzi- sono stati effettuati diversi controlli, tra cui l'identificazione delle persone presenti e la verifica dei mezzi. L'ordinanza è stata emessa per garantire il rispetto di adeguate condizioni igienico-sanitarie e per evitare che si prolungasse ulteriormente la permanenza in quegli spazi. Alle 13,30 di lunedì l'area risultava nuovamente a disposizione della cittadinanza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Attende il bus alle tre di notte: la polizia soccorre un anziano in stato confusionale

Torna su
QuiComo è in caricamento