Grandate, sgomberato il "campo rom": via camper e roulotte dal parcheggio della stazione

Ordinanza del comune di Como contro i nomadi che da alcuni giorni stazionavano nel posteggio

Le roulotte e i camper dei nomadi nel parcheggio della stazione

E' stato sgomberato il "campo rom" che da qualche giorno occupava il parcheggio della stazione di Grandate. Nella mattina di lunedì 2 luglio 2018 è stata firmata un'ordinanza da parte del Comune di Como, cui appartiene l'area, per liberare la zona: qui negli ultimi giorni un gruppo di nomadi con 9 roulotte aveva occupato una cinquantina di posteggi pubblici, scatenando le ire e il tam tam su facebook dei residenti della zona e delle persone che quotidianamente lasciano le auto nel posteggio. Molti i lettori che ci avevano segnalato la questione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Nel fine settimana - fa sapere Palazzo Cernezzi- sono stati effettuati diversi controlli, tra cui l'identificazione delle persone presenti e la verifica dei mezzi. L'ordinanza è stata emessa per garantire il rispetto di adeguate condizioni igienico-sanitarie e per evitare che si prolungasse ulteriormente la permanenza in quegli spazi. Alle 13,30 di lunedì l'area risultava nuovamente a disposizione della cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

  • Una super grandinata si abbatte sull'Erbese: chicchi grossi come noci a Lambrugo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi (il 70% dei nuovi casi in Italia), bene Como

Torna su
QuiComo è in caricamento