Sbarrato il parcheggio "abusivo" dell'ospedale Sant'Anna: fioccano le multe. E le rimozioni

L'area era utilizzata dall'utenza, ma impropriamente. Contravvenzioni a tutte le auto posteggiate in modo irregolare

Brutta sopresa per i visitatori e gli utenti dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia, abituati spesso a lasciare la propria auto parcheggiata su un'area che si trova a bordo strada in via Ravona provenendo da Lucino. Quell'area negli anni, benché non fosse destinata ai posteggi, è stata pian pianio sempre più utilizzata a tale scopo. Vuoi da chi non voleva pagare la sosta nei posteggi a pagamento dell'ospedale, vuoi da chi trovandoli tutti occupati aveva urgenza di recarsi comunque in ospedale. 

Martedì 19 giugno 2018 si è provveduto a sbarrare l'accesso a quel posteggio abusivo. In molti, trovando lo sbarramento fatto da panettoni e ringhiere, hanno pensato di lasciare l'auto in sosta a bordo strada o sul marciapiede. Puntualmente i vigili hanno provveduto ad elevare multe (in gran numero) e a fare rimuovere le auto in divieto di sosta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Un altro maxi incendio alla discarica di Mariano Comense

  • Albate

    Auto incendiata a Trecallo

  • Economia

    Economia, cresce la cassa integrazione a Como: 2.400 lavoratori a gennaio-febbraio 2019

  • Cronaca

    Como, ambulanze al liceo Ciceri: due ragazze soccorse in meno di un'ora

I più letti della settimana

  • Giovane uomo trovato morto a Porlezza vicino al Municipio

  • Como, obbligava la figlia a dimagrire: "Fai schifo, sei grassa". Madre denunciata

  • Precipita con l'auto in un dirupo: salvato il presidente del consiglio comunale di Cernobbio

  • Immersione nel Lago di Como, le immagini dal Cristo degli Abissi

  • Diretta video dal Cristo degli abissi: un sub si immerge nel lago più profondo d'Italia

  • "Paga o diciamo tutto alla tua famiglia": un trans e suo marito arrestati per estorsione a Inverigo

Torna su
QuiComo è in caricamento