Posteggi per residenti a Como, nuovo bando 2018

Cosa bisogna fare per chiedere un posto auto annuale

Il 31 dicembre scadranno i permessi temporanei di posteggio per i residenti e la procedura per le nuove assegnazioni partirà un mese prima.

La richiesta va presentata entro il 1° dicembre. Occorre compilare i moduli che si trovano sul sito di Csu (www.csusrl.it), consegnarli agli uffici della stessa Csu in via Giulini insieme al bollo da 16 euro e copia fronte/retro del libretto di circolazione dell'auto. Il sorteggio in caso di esubero di richieste avverrà il 6 dicembre in Comune. Il risultato del sorteggio potrà essere visualizzato sul sito internet di CSU.

Nel Comune di Como esistono tre soluzioni di parcheggio riservate ai residenti per le quali si può presentare richiesta. La principale e la più richiesta è rappresentata dai posti auto delimitati dalle strisce gialle presenti nei settori urbani 1 Sant'Agostino/via Torno, 2 Ztl/piazza Roma, 10 piazza Volta e 11 viale Rosselli. In totale sono 378, il numero dei permessi rilasciati ogni anno coincide con il numero di stalli gialli. Gli aventi diritto possono sostare in qualunque posto auto giallo del settore di appartenenza. Il costo annuo è di 374 euro.

Ci sono poi gli abbonamenti agevolati validi in alcune aree regolamentate con parcometro e da segnaletica blu. Sono in tutto 1.513 i permessi rilasciabili e il costo annuo è di 170 euro.
Nel settore urbano 11, infine, vi è la possibilità di parcheggiare nell'area di sosta interrata al civico 163 di via Borgovico. I posti a disposizione sono 28 e il costo annuo è di 660 euro.

Le domande possono essere presentate da persone fisiche residenti che abbiano la proprietà di autoveicoli, nonché il possesso a titolo di leasing o l'uso di autoveicoli dell'azienda (con esclusione di autocarri e autovetture immatricolate come autocarri aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 2,0 tonnellate, furgoni, camper e roulottes) e sprovviste di numero sufficiente di posti auto privati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Attende il bus alle tre di notte: la polizia soccorre un anziano in stato confusionale

Torna su
QuiComo è in caricamento