Divieti di sosta e transito per le riprese del film di Boldi e De Sica a Como

Il 9 luglio set cinematografico in città: le strade chiuse

Per consentire le riprese di "Amici come prima", il film di Natale con Massimo Boldi e Christian De Sica, lunedì 9 luglio saranno adottati alcuni provvedimenti viabilistici temporanei.

Dalle ore 12 alle ore 24 è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli compresi quelli al servizio delle persone diversamente abili lungo le seguenti vie e piazze cittadine: Area di parcheggio "Giardini A. Maggiolini"; Viale Lecco/piazza del Popolo, area normalmente adibita allo stazionamento dei bus di linea A.S.F. S.r.l. (lunghezza pari a 56 mt); Via Bellini - tratto tra via Porta e piazza Verdi; Via Indipendenza 4 posteggi moto (da cartello segnaletica ZTL a via Bellini); Via Bertinelli (primi 6 stalli lungo il perimetro del palazzo comunale da via Indipendenza).

Dalle ore 15 alle ore 24 è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli ivi compresi quelli al servizio delle persone diversamente abili lungo le seguenti vie e piazze cittadine: Largo Borgonovo, area riservata alla sosta degli autobus turistici e posti auto a pagamento lato palazzo "Transatlantico"; Via Sinigaglia (ultimi 4 stalli verso Largo Borgonovo); Viale Vittorio Veneto (su ambo i lati); Viale Puecher/V.Veneto, area compresa tra il "Gate 7" stadio comunale e area dal monumento ai Caduti al tempio Voltiano;

Per queste ultime vie, limitatamente al periodo delle riprese cinematografiche, è istituito anche il divieto di circolazione per tutti gli utenti della strada (pedoni compresi).

I bus del TPL che normalmente stazionano lungo l'area di sosta di viale Lecco/piazza del Popolo sono autorizzati a sostare in piazza Verdi (fermata bus 1 veicolo) e piazza Cavour (2 veicoli) in modo tale da non arrecare intralcio o pericolo per la circolazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Attende il bus alle tre di notte: la polizia soccorre un anziano in stato confusionale

Torna su
QuiComo è in caricamento