Como, scomparsi 50 posti auto in centro: ha chiuso il parcheggio Jasca

I gestori: "Siamo stati sfrattati"

Ha chiuso, quasi senza preavviso, il parcheggio-garage Jasca di piazza Volta a Como. Quasi 50 posti auto - utilizzati da residenti dell'edeificio in cui si trova o da cittadini abbonati - sono così scomparsi all'improvviso dal centro città. Il cartello affisso al cancello chiuso dell'autorimessa avvisa che la chiusura sarebbe stata necessaria a causa di un cambio gestione e di alcuni lavori e che la data di riapertura è da definire. Insomma, il garage ha chiuso e non si sa quando riaprirà. I gestori uscenti, raggiun ti telefonicamente da QuiComo, hanno semplicemente spiegato: "Siamo stati sfrattati dalla proprietà".

Un altro cartello invita la clientela a contattare i gestori per chiedere l'eventuale rimborso delle tariffe già corrisposte per i posti auto dei quali, eivdentemente, non è più possibile usufruire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, continuano a salire i contagi: in Lombardia sono 212

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento