Auto ticinese abbandonata in viale Varese dall'evasore: 85 multe non pagate

Finalmente verrà rimossa dallo spazio blu dove si trova ferma da prima di agosto

Finalmente l'auto ticinese abbandonata in viale Varese a Como da un evasore fiscale che aveva una società finanziaria in Svizzera sarà rimossa. L'uomo, sebbene viva in centro Como da almeno sei mesi non ha più preso la macchina lasciandola in perenne sosta sul un posteggio blu a pagamento, senza mai pagare un solo euro. Inutili le numerosissime multe elevate dagli ausiliari della sosta. Risulta, infatti, che in tutto gli ausiliari della sosta che lavorano per la Como servizi urbani (società che gestisce i parcheggi a pagamento per conto del Comune) nel corso dei mesi abbiano messo sul parabrezza dell'auto ben 85 avvisi di violazione. Ben 47 dal solo mese di agosto ad oggi.

La multa per non avere pagato il parcometro è di 28,70 euro se la si paga entro cinque giorni, altrimenti sale a 41 euro. A conti fatti, dunque, l'ammontare totale delle sanzioni elevate all'auto ticinese è di 3.485 euro. Soldi che difficilmente saranno recuperati dal Comune.

Ad ogni modo, vista la situazione il comando dei vigili ha constatato che ci sono i motivi per rimuovere l'auto. La rimozione dovrebbe avvenire nella giornata dell'11 dicembre 2018. Problema risolto, dunque? Non del tutto. Infatti, per il Comune la rimozione potrebbe rappresentare un ulteriore esborso visto e considerato il fatto che prima di procedere con lo "smaltimento" dell'auto non reclamata essa deve essere custodita per un anno. E chi paga la custodia dell'auto? L'amministrazione comunale, ovviamente. Quindi, oltre il danno, la beffa. E siccome l'auto è intestata a una società svizzera difficilmente si potrà andare a chiedere conto al titolare della società (o ex titolare visto che la società è andata in liquidazione?).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Giovanni, senzatetto orgoglioso

  • Drammatica scoperta in Municipio a Como: lago di sangue in un bagno di Palazzo Cernezzi

  • Como, picchia la moglie in centro: il video dell'arresto

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Droga e mitragliatrici: maxi arresto della Procura di Como

  • Matteo vende la Tigella Bella, il take away numero uno a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento