Nuove telecamere in Ztl: circa 250 multe al giorno

Leggera diminuzione delle sanzioni dopo un mese e mezzo dall'entrata in funzione del vigile elettronico ai varchi d'uscita

Dopo un vero e proprio boom iniziale il numero di multe elevate dal sistema di telecamere in uscita dalla Ztl di Como ha cominciato ad abbassarsi. "Da una media di oltre 300 al giorno si è passati a circa 250", ha spiegato il comandante della Polizia locale, Donatello Ghezzo, a margine della conferenza stampa convocata sul concorso per la selezione di dieci nuovi vigili.

Il sistema di telecamere ai varchi di uscita è entrato in funzione il 3 dicembre 2018 e già dopo pochi giorni è stato constatato un elevato numero di infrazioni commesse da chi si trattiene oltre il tempo massimo consentito (variabile a seconda della categoria di utenti). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"C'era da aspettarselo - ha aggiunto Ghezzo - ma è naturale che con il tempo le sanzioni diminuiranno sempre di più, anche perché i verbali cominiciano a essere recapitati dopo alcune settimane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

  • Laura, negoziante guerriera, dice no a Como duty free

Torna su
QuiComo è in caricamento