Dove sono i controlli con l'autovelox in Ticino dal 13 al 18 maggio

L'elenco delle postazioni di rilevamento della velocità

Nuova settimana di controlli con l'autovelox sulle strade del Canton Ticino. La polizia cantonale ha reso noto l'elenco delle postazioni di controllo della velocità dal 13 al 18 maggio 2019.

Controlli della velocità mobili

Distretto di Leventina

• Bodio

Distretto di Riviera

• Iragna
• Cresciano

Distretto di Bellinzona

• Giubiasco
• Cadenazzo
• Monte Carasso
• Sant’Antonino

Distretto di Locarno

• Muralto
• Minusio
• Losone
• Locarno
• Tegna
• Gerra Piano
• Golino
• Ascona
• Brissago

Distretto di Lugano

• Cadro
• Loreto
• Besso
• Molino Nuovo
• Breganzona
• Bioggio
• Vico Morcote
• Agno
• Gravesano
• Manno
• Pazzallo
• Monteceneri
• Lugano
• Viganello

Distretto di Mendrisio

• Meride
• Tremona
• Arzo
• Morbio Superiore
• Stabio
• Pedrinate
• Chiasso
• Balerna
• Vacallo
• Morbio Inferiore
• Novazzano

Controlli della velocità semi-stazionari

• Bellinzona
• Vogorno
• Brusino Arsizio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia cantonale rinnova l’invito ai conducenti a rispettare i limiti e informa che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale. Inoltre, la misura non si applica ai controlli sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA). Si evidenzia pure che viene comunque data alla sola Polizia cantonale la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada. I controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento