Dove sono i controlli con l'autovelox in Ticino nella settimana dall'11 all'17 febbraio

L'elenco delle postazioni di rilevamento della velocità

Nuovi controlli della velocità in arrivo sulle strade del Canton Ticino: ecco dove saranno posizionati gli autovelox mobili e semi-stazionari nella settimana dall'11 al 17 febbraio 2019, secondo quanto diffuso dalla polizia cantonale.

Controlli della velocità mobili

Distretto di Bellinzona

• Bellinzona
• Gnosca
• Giubiasco
• Carasso

Distretto di Locarno

• Cavigliano
• Lavertezzo Valle
• Vogorno
• Muralto
• Losone
• Cugnasco
• Locarno
• Gerra Piano

Distretto di Lugano

• Sonvico
• Cadro
• Paradiso
• Melide
• Bissone
• Comano
• Gentilino
• Canobbio
• Agra
• Sala Capriasca
• Grancia
• Cassarate
• Besso
• Davesco-Soragno
• Bioggio
• Agno
• Manno
• Gravesano

Distretto di Mendrisio

• Balerna
• Chiasso
• Morbio Inferiore
• Novazzano
• Stabio

Distretto di Vallemaggia

• Gordevio

Controlli della velocità semi-stazionari

• Sant’Antonino
• Malvaglia
• Molinazzo Monteggio
• Coldrerio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordando che la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti, con esiti pure gravi e/o letali, si rinnova l’invito ai conducenti a rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada. Da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale. Inoltre, la misura non si applica ai controlli sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA). Si evidenzia pure che viene comunque data alla sola Polizia cantonale la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada. I controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento