Como, nuovi asfalti ma il Comune dimentica le strisce pedonali

Viale Battisti e piazza Vittoria lasciati completamente senza "zebre"

Viale Battisti

Asfaltature nuove di zecca a Como, ma niente strisce pedonali.
E' la situazione paradossale con cui si devono confrontare i comaschi in pieno centro, dopo i lavori di asfaltatura che hanno interessato diverse strade del girone in vista del Giro d'Italia.


Come si vede nelle foto, rifatti gli asfalti e tracciata la nuova segnaletica orizzontale, il Comune ha dimenticato gli attraversamenti: niente strisce in viale Battisti, al semaforo davanti all'ex chiesa di San Francesco, niente strisce  all'altezza del passaggio a livello di viale Lecco, e niente neppure in piazza Vittoria, tutti punti trafficatissimi.
E così i pedoni disorientati attraversano un po' dove capita.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • La marcia della pace di Jacopo finisce in tribunale

  • Il Lago di Como e la grande bruttezza di Murder Mystery

  • Lago di Como, in agosto arriva il Floating Moving Concerts

  • Omicidio di Veniano, l’aggressore di Hans disperato in carcere confessa: la lite, poi le coltellate

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

Torna su
QuiComo è in caricamento