Sciopero dei treni Trenord domenica 9 e lunedì 10 dicembre: ecco gli orari ufficiali

Essendo giornata festiva non sono previste fasce di garanzia: i dettagli

Confermato lo sciopero dei treni Trenord in programma domenica 9 e lunedì 10 dicembre 2018.
I convogli si fermeranno dalle 3 di domenica alle 2 di lunedì.

Come si legge sul sito ufficiale di Trenord, "L'organizzazione sindacale CUB Trasporti ha proclamato uno sciopero di 23 ore interessante il settore del Trasporto Ferroviario Regionale che potrebbe coinvolgere il personale di Trenord. Durante l'agitazione il Servizio - Regionale, Suburbano, di Lunga Percorrenza e Aeroportuale - sarà soggetto a ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Corse automobilistiche sostitutive (no-stop) saranno effettuate, limitatamente ai soli collegamenti aeroportuali di "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Stabio", in caso di cancellazione delle corse".

Sciopero Trenord: fasce di garanzia non previste

L'azienda di trasporto precisa inoltre che svolgendosi l'agitazione in una giornata festiva, non sono previste fasce orarie di garanzia.
Per le corse di lunga Percorrenza Trenord invita a consultare la pagina www.trenord.it/trenigarantiti e raccomanda di prestare attenzione sia agli annunci sonori diffusi in stazione che alle indicazioni in scorrimento sui monitor e di seguire in "real-time" la circolazione ferroviaria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Como, donna morta in auto sotto casa del compagno: forse l'abuso di alcol la causa

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento